[Scooter del mese di Aprile] Tricilindrico 210cc by Scooter Racing Shop

logotry
E come ogni inizio del mese questa volta abbiamo il piacere di presentarvi un lavoro di nostra fattura totalmente fuori dal comune, è un progetto nato dalla mente contorta di tutto lo staff di Scooter Racing Shop, che ha dedicato ore e mesi di preparazione mentale, fisica e intestinale, nel partorire un’agglomerato senza un senso e nesso logico, stiamo parlando del nostro nuovo, nuovissimo 210cc. Il blocco motore è stato scartavetrato dal pieno, tutto lo staff è stato impiegato per mesi solamente per riuscire a modellare i carter partendo da un blocco 1metro X 50cm X 25cm, il design è stato creato con la collaborazione di Lipu, (il bengalese di ChopShop) dando vita cosi a una creatura dalle prestazioni ineguagliabili. La meccanica scelta è di casa RMS, tre cilindri 70cc, in ghisa fanno sfoggio sui carter made in Italobangladesh. E per imprezziosire il tutto e a dar gran voce a questo poderoso motore sono state scelte ben tre leovince ZX Cromate. Perchè vanno bene le alte prestazioni, ma anche l’occhio vuole la sua parte.
tricilindricoDetto questo, giusto lo scorso 28 Marzo Scooter Racing Shop ha compiuto 3 anni esatti dalla sua reale nascita e con questo strambalato mini articolo auguriamo a tutti un buon (primo) Pesce D’aprile, e evitate di uccidere il primo che vi capita a tiro se vi fanno uno scherzo. xD

pesce-d'aprileps I veri articoli stanno arrivando per cui tenetevi attivi sulle nostre pagine e GAAAAAAAAAAAAAAAAAAS A MARTELLO!!!!!!!!!

Il Made in Italy secondo G.e B. Meccanica “l’evoluzione”

logo
Un caloroso ben tornato a tutti voi lettori del nostro blog, giusto lo scorso anno recensivamo per la prima volta i prodotti della G.e B. Meccanica e con enorme clamore l’articolo è stato tra i più visitati in assoluto durante tutto il 2014, da quel giorno le evoluzioni e le novità portate sul mercato hanno subito delle modifiche, delle migliorie e degli aggiornamenti molto interessanti, non che come citato nel titolo dell’articolo stesso, l’evoluzione.
Come termine lo trovo più che azzeccato in quanto oggi, nonostante siano già sul mercato da qualche mese, sono arrivati degli aggiornamenti al piantone sterzo ultraleggero drag con dei nuovissimi steli rigidi, altrettando leggeri e di ottima fattura, il che completa, o quasi il “must to have” per chi corre nella disciplina Drag. Come potete notare dalle foto sottostanti questo “upgrade” nasce per l’esigenza di avere un’anteriore soldissimo, leggero e perchè no, funzionale. Dunque rispetto alla prima versione il piantone sterzo si è visto modificato nella parte inferiore esattamente sotto la piastra dove alloggia il mozzo centrale. (vedi foto postata su facebook lo scorso ottobre)
Questa modifica ha permesso agli utilizzatori di questo piantone di poter scendere di qualche millimetro in più sull’anteriore e di evitare che la gomma toccasse la parte sottostante.

02Oltre al miglioramento della piastra sterzo sono stati introdotti due nuovi steli rigidi, come abbiamo già accennato poco prima ma entrando nel dettaglio vi parliamo delle caratteristiche tecniche di questi steli, in primis sono come di consuetudine ricavati dal pieno tramite macchinari CNC, ovviamente il diametro è di 26mm per un interasse totale di 20cm, sono rifiniti con un’ossidazione dura, per renderli più resistenti ai graffi e agli urti. Non sono in alcun modo predisposti di serie per il montaggio di staffaggi o simili, ma sono stati studiati appositamente per l’adattamento di un qualsiasi impianto frenante, infatti il lato è stato spianato per adattare qualsiasi sorta di pinza e/o ammenicolo vogliate usare per fermare la vostra corsa. Per quanto riguarda il perno ruota si è scelto di stare su un 10mm.01E ora c’è chi si chiederà “ma non peseranno un mucchio?” e invece NO in coppia gli steli misurano solamente e sottolineo solamente 680gr, vale a dire 340gr per stelo, sommando il tutto con lo sterzo completo che misura da solo 749gr, otteniamo un totale di 1,429kg/r, quindi amanti per le competizioni sul dritto investite 155,00€ (perchè è questo il prezzo della forcella completa) e mettete a dieta l’anteriore del vostro mostriciattolo. Se invece possedete già questo fantastico piantone potete completare il set, acquistando solamente gli steli rigidi alla cifra di 45,00€.
03Ma il nostro amico Matteo, non si ferma di certo qui, infatti in collaborazione con Richard Paci stanno sviluppando un prototipo, molto, ma molto interessante su base Booster. Questo progetto coinvolge non solo la parte ciclistica per l’appunto drag ma le menti folli di questi due appassionati, hanno partorito dal nulla un carter bicilindrico, realizzando in loco un semicarter apposito per l’occasione, su base yamaha/minarelli braccio lungo a disco, le specifiche esatte di tutta la preparazione sono al momento secretate e verranno totalmente svelate al prossimo Scooter Weekend, noi sappiamo solamente che sarà una bomba doppiamente vitaminizzata da due termiche GP.
04Quindi dal motore, al telaio e la ciclistica saranno interamente studiati su misura e nel minimo dettaglio, conoscendo le menti che stanno lavorando dietro a questo enorme e ambizioso progetto , ne tireranno fuori una peggio del diavolo.
05

Bonus Pic, arrangiandoci un pochino e vagando nel web (non è vero ci siamo fregati la foto dal profilo del buon Richard) la foto del mezzo work in progress. Insomma questa stagione promette fuoco e fiamme.06Vi ricordiamo che le componenti della G. e B. Meccanica sono in rivendita sul nostro sito visitando la sezione a loro dedicata http://scooterracingshop.it/20_g-e-b-meccanica.

Non ci resta che salutarvi e di ricordarvi di rimanere sempre aggiornati sulle nostre social page di facebook e di iscrivervi agli aggiornamenti di questo sito.
Gaaaaaaaaaaaaaaasssssssssssssssss

_____________________________________________________________________________

Il blog di Scooter Racing Shop è un sito indipendente, totalmente gratuito per te, per sopravvivere necessita di sponsor e di donazioni per l’hosting,
se anche tu vuoi provvedere ad aiutare questo sito a rimanere attivo e contribuire alla sua crescita, clicca sul pulsante qui sotto e fai una donazione.